Dimagrimento

Si può dimagrire rapidamente restando in salute?

La maggior parte delle persone adulte ha provato almeno una volta nella vita a perdere peso. Quella del dimagrimento è un'esigenza che riguarda chiunque sia in sovrappeso e obeso ma che, taIvolta, interessa anche chi desidera perdere grasso in misura contenuta - magari per motivi estetici o sportivi - pur rientrando nei limiti del normopeso.

Sovrappeso e obesità

Il sovrappeso e l'obesità sono condizioni che favoriscono enormemente l'insorgenza di malattie cardiovascolari (e non solo!) e possono limitare in vari modi la qualità della vita. Pertanto, la presenza di queste condizioni dovrebbe portare a prendere in seria considerazione l'idea di attuare un cambiamento importante nel proprio stile di vita, che includa il dimagrire come un processo fondamentale per guadagnare in salute, in aspettativa di vita e in possibilità di movimento: in poche parole, per vivere meglio.

Dimagrimento: gli errori più frequenti

 

Spesso, però, chi pone il dimagrimento come obiettivo a breve o medio termine, senza avere le conoscenze e gli strumenti giusti, tende a fallire nel proprio intento, a volte non riuscendo a vedere un dimagrimento apprezzabile, altre volte, invece, riuscendo a perdere peso nel breve periodo, per poi riguadagnarlo nel tempo.

I motivi sono molteplici e, fatta salva la presenza di importanti patologie di origine metabolica o endocrina (invero, piuttosto rare), sono sempre legati a errori nella strategia dimagrante adottata. I più frequenti sono:

Piede femminile sulla bilancia con metro da sarti avvolto intorno alla caviglia
  • ricorso a una dieta ipocalorica troppo restrittiva;

  • adozione di un regime dietetico apparentemente ipocalorico ma, in realtà, normocalorico;

  • ricorso a una dieta sbilanciata, poco o troppo appetibile, poco saziante, non sostenibile a lungo termine;

  • alternanza di periodi di forte restrizione calorica ed eccessi alimentari (che in alcuni casi configurano veri e propri disturbi del comportamento alimentare).

 

Dimagrimento e mantenimento

Talvolta, a fronte di un successo immediato, molti tentativi di dimagrimento naufragano a causa dell'incapacità di gestire la fase di mantenimento, che inevitabilmente comporta frequenti eccezioni alimentari. Questo è un aspetto cruciale, dal momento che il cibo è e deve restare un piacere, spesso legato a occasioni di socializzazione e convivialità. Per questi motivi è importante affidarsi a un nutrizionista che sia in grado di valutare le caratteristiche fisiologiche e psicologiche, i bisogni individuali, lo stile di vita di ciascuno e di elaborare una strategia di dimagrimento individualizzata e sostenibile.

 

La dott.ssa D'Aleo effettua visite e prescrizioni nutrizionali finalizzate al dimagrimento. Se il tuo obiettivo è quello di dimagrire, visita la pagina Prenotazioni ed effettua la tua prenotazione online.

 

Image courtesy of nenetus/FreeDigitalPhotos.net