CONDIZIONI GENERALI DELLA CONSULENZA ONLINE

Art. 1 - DEFINIZIONI

Ai fini delle presenti Condizioni generali di contratto si intende per:

“Paziente”: la persona fisica che richiede la consulenza online con la dott.ssa D’Aleo;

“Nutrizionista”: la dott.ssa Maria Pia D’Aleo Biologa Nutrizionista, via F.lli Gualandi 32 – 00135 Roma, P.IVA 12566261009, N° di iscrizione all’Albo Nazionale dei Biologi AA_068545, Telefono 340 552.91.02, PEC mariapia.daleo@biologo.onb.it

“Prima visita”: la prima visita online di circa 50-60 minuti di durata, effettuata tramite videoconferenza Skype, a cui segue l’elaborazione di un Piano nutrizionale per il Paziente.

“Controllo”: ciascuna delle visite di controllo online, di durata pari a circa 20-30 minuti, effettuate in seguito alla Prima visita.

“Piano nutrizionale”: il profilo nutrizionale personalizzato elaborato dalla Nutrizionista per il Paziente, contenente la dieta, le raccomandazioni nutrizionali individuali e la lista della spesa.

“Pacchetto”: la modalità di consulenza online – e la relativa offerta commerciale - che prevede lo svolgimento di una Prima visita, di uno o più Controlli (il cui numero varia in base allo specifico Pacchetto) e l’invio di un Piano Nutrizionale a seguito della Prima visita e di ciascun Controllo.

“Sito”: il sito web www.nutrizionistadaleo.com, di proprietà della Nutrizionista.

 

Art. 2 - OGGETTO DEL CONTRATTO

Le presenti Condizioni Generali definiscono i termini e le condizioni con cui la Nutrizionista svolge la propria consulenza, a beneficio e su richiesta del Paziente, a fronte dell’onorario pattuito.

 

Art. 3 - EFFICACIA

Il contratto relativo alla consulenza scelta, proposta sotto forma di Pacchetto che include una Prima visita e uno o più Controlli successivi, si ritiene efficace e vincolante nel momento in cui il corrispettivo pagato a mezzo bonifico bancario o PayPal dal Paziente viene accreditato sul conto corrente o sul conto PayPal intestati alla Nutrizionista.

Il contratto si intende valido solo se stipulato da soggetti maggiorenni capaci di intendere e di volere.

Per richiedere consulenze a beneficio di minori o soggetti non totalmente capaci di intendere e di volere, la prenotazione e il successivo pagamento dovranno essere effettuati dal genitore, tutore o rappresentante legale.

Il genitore, tutore o rappresentante legale dovrà inoltre assistere il minore o il soggetto non totalmente capace di intendere e di volere nel corso della prima visita e dei controlli online.

Art. 4 – OBBLIGHI DELLA NUTRIZIONISTA

A seguito dell’avvenuto pagamento dei corrispettivi dovuti dal Paziente, la Nutrizionista si impegna a svolgere la Prima visita e a elaborare e consegnare via email il Piano nutrizionale al Paziente, entro 4 giorni lavorativi. La nutrizionista si impegna, altresì, a svolgere i successivi Controlli previsti dal Pacchetto acquistato dal Paziente e a elaborare e inviare al Paziente un nuovo Piano nutrizionale entro 4 giorni lavorativi dalla data di svolgimento di ciascun Controllo.

La Nutrizionista si impegna a garantire almeno una data disponibile - in giorni feriali - per l’effettuazione di ciascuno dei Controlli previsti dal Pacchetto acquistato dal Paziente, nei tempi di cui all’art. 5 delle presenti Condizioni Generali di Contratto. In caso di impossibilità a garantire almeno una data disponibile per i Controlli nei suddetti tempi, la Nutrizionista si impegna a garantire una data successiva, senza conseguenze per il Paziente.

Art. 5 – OBBLIGHI DEL PAZIENTE

Il Paziente si impegna a fornire informazioni veritiere e aggiornate circa il proprio stato di salute e le proprie condizioni psico-fisiche, senza omettere alcuna informazione rilevante, in particolare in merito a patologie in atto o pregresse, terapie seguite, interventi chirurgici subiti e farmaci e/o integratori assunti.

In sede di Prima visita, il Paziente è tenuto a prenotare il primo Controllo, da svolgersi entro e non oltre 30 giorni dalla data della Prima visita. In sede di Controllo il Paziente è tenuto a prenotare il successivo Controllo (se previsto dal Pacchetto acquistato), da svolgersi entro e non oltre 30 giorni dal Controllo precedente.

La mancata prenotazione dei Controlli o l’indisponibilità a effettuare i Controlli nei tempi sopra indicati comporta per il Paziente la decadenza del diritto a godere delle prestazioni stesse.

Le visite possono essere cancellate con un preavviso minimo di 48 ore. Una visita annullata senza il necessario preavviso - o non effettuata - non potrà essere recuperata.

 

Art. 6 - CORRISPETTIVO ECONOMICO E PAGAMENTO

Il pagamento è anticipato ed è pari a:

  • Euro 99 per il Pacchetto composto da Visita online + 1 controllo;

  • Euro 149 per il Pacchetto composto da Visita online + 3 controlli;

  • Euro 199 per il Pacchetto composto da Visita online + 6 controlli.

Il pagamento è effettuato a mezzo bonifico bancario o PayPal. In seguito alla prenotazione online, verrà inviata una fattura pro forma all’indirizzo email fornito dal Paziente al momento della prenotazione online, contenente -  fra l’altro – le coordinate per il pagamento a mezzo bonifico bancario o il link per il pagamento a mezzo PayPal.

 

Art. 7 - FATTURAZIONE

La fattura verrà emessa a fronte dell’avvenuto pagamento e trasmessa allo stesso indirizzo email entro pochi giorni.

 

Art. 8 - RECESSO

È garantito il diritto di recesso in qualsiasi momento dal presente contratto con effetto immediato, prima della sua naturale scadenza.

È da escludere il diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto da parte della Nutrizionista.

 

Il recesso deve essere comunicato a mezzo raccomandata A/R a Maria Pia D’Aleo, via F.lli Gualandi 32 – 00135 Roma.

Per effetto del recesso, il Paziente ha diritto al rimborso della quota parte del costo del servizio pagato decurtata del compenso dovuto per le prestazioni già eseguite o in corso d’esecuzione (verranno detratti 70 Euro per la prima visita e 30 Euro per ogni controllo già effettuato), nonché delle eventuali commissioni applicate alle transazioni dagli istituti bancari.

La quota rimborsata sarà riaccreditata seguendo la stessa modalità utilizzata dal Paziente per il pagamento, entro i successivi 14 giorni lavorativi dalla data del timbro postale indicata nella raccomandata A/R.

Il Paziente ha diritto al rimborso della quota parte del costo del servizio pagato decurtata del compenso dovuto per le prestazioni già eseguite in caso di mancato adempimento della prestazione imputabile alla Nutrizionista.

 

Art. 9 - CLAUSOLA ARBITRALE, LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Tutte le controversie derivanti dal presente contratto saranno risolte mediante arbitrato, in conformità al Regolamento della Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Roma.

La sede della procedura è Roma e l’arbitrato si svolgerà in lingua italiana.

Il Tribunale Arbitrale sarà composto da un arbitro unico nominato in conformità al Regolamento della Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Roma e deciderà secondo diritto.

Il presente contratto sarà retto ed interpretato in conformità alle leggi italiane. Per qualsiasi disputa derivante dal contratto il Tribunale di Roma avrà l’esclusiva competenza, salva la procedura arbitrale di cui sopra.

 

Art. 10 - CLAUSOLA RISOLUTIVA

La Nutrizionista si riserva il diritto di dichiarare il contratto risolto ai sensi dell’art. 1456 cc con comunicazione scritta da inviare all’indirizzo email del Paziente nei casi di inadempimento alle obbligazioni contenute agli articoli 3-5-6 del presente contratto.

Resta in ogni caso impregiudicato il diritto della Nutrizionista a percepire il corrispettivo per i servizi forniti ed il diritto al risarcimento del danno.

La Nutrizionista si riserva inoltre il diritto di dichiarare il contratto risolto senza preavviso e a propria discrezione in ogni caso, restituendo la quota parte del costo del servizio pagato decurtata del compenso dovuto per le prestazioni già eseguite.